Viaggio in Danimarca: alla scoperta dei sette buoni motivi per assaggiare le ostriche

Viaggio in Danimarca: sette motivi per assaggiare le ostriche più buone del mondo

Scritto da Redazione on . Postato in Destinazioni, Food&Drink

Alla scoperta delle ostriche danesi le più buone e ricercate al mondo, un viaggio per il piacere e la delizia del palato, da non perdere nella prossima vacanza in Danimarca.

Danimarca.
A seguire i sette motivi perché gustare le ostriche, una delle attrazioni maggiori del paese nordico, e poi mangiarle fa bene all’ambiente e si impara a conoscere e vivere una terra straordinaria.

1. Mangiamo ostriche da migliaia di anni

Di solito le ostriche vengono associate a ristoranti di lusso e a calici di champagne, ma qui in Danimarca fanno parte del nostro menu sin dall’età della pietra. Estremamente nutrienti oltre che buonissime, le ostriche erano il piatto forte delle tavole dei nostri antenati: gli archeologi hanno trovato conchiglie di ostriche in insediamenti che risalgono al 4000 a.C. Non si tratta di un lusso, è la scoperta dell’antica cultura gastronomica danese.

2. Un safari a caccia di ostriche? Divertente come saltare nelle pozzanghere. O quasi…

Un safari? Proprio così, solo che invece di avvistare leoni e giraffe qui andiamo alla ricerca di una creatura marina un po’ più piccola e senza pelliccia, insieme a guide esperte pronte a spiegare tutti i trucchi e i consigli per una ricerca proficua. Nello Jutland meridionale puoi unirti a uno dei safari nelle isole di Fanø o Rømø, oppure infila un paio di stivali da pesca e vai a cercare le migliori ostriche nel canale di Limfjord!

3. Il re delle ostriche abita in Danimarca

In Danimarca abbiamo un’altra testa coronata, oltre alla nostra adorata Sua Maestà La Regina Margherita e alla famiglia reale: quella di Jesper Voss, il re delle ostriche! Abbandonato il lavoro da consulente e indossati gli stivali di gomma e il grembiule in pelle, da qualche anno Voss si dedica alla sua vera passione: le ostriche. Conosce tutto sul mondo di questi prelibati molluschi ed condivide volentieri le sue nozioni in innumerevoli safari e seminari a cui partecipa. Originario dell’isola di Fanø, organizza soprattutto tour nelle isole meridionali di Rømø e Mandø.

4. Un festival interamente dedicato alle ostriche

Un cibo così gustoso merita di essere celebrato, giusto? La costa occidentale dello Jutland, tra il mare dei Wadden intorno a Rømø e il Limfjord, è nota come la “costa delle ostriche” e attira buongustai e amanti del pesce da tutto il mondo. È qui che dal 2019 si tiene il Festival delle ostriche, con eventi in tutta la regione all’insegna della gastronomia e della natura: safari, tour alla ricerca di erbe, gare di cucina e, naturalmente, degustazioni.

5. Il Limfjord, regno dei molluschi in Danimarca

Nel Limfjord non si trovano soltanto alcune delle migliori ostriche del mondo, ma anche altri molluschi come cozze e diverse specie locali di alta qualità. Nykøbing Mors, sull’isola di Mors, è diventata la capitale danese dei molluschi: è qui che ogni anno si svolgono i campionati mondiali degli assaggiatori di ostriche e cozze, numerosi safari e un festival dedicato ai crostacei, celebre per il suo goloso buffet.

6. Mangiare ostriche fa bene all’ambiente

L’ostrica del Pacifico, molto diffusa nelle acque danesi, è considerata una specie infestante perché altera l’equilibrio marino e minaccia altre le specie di ostriche, specialmente nel canale di Limfjord. Nel Mare del Nord le ostriche del Pacifico stanno soppiantando le cozze, che sono il nutrimento di molti uccelli della regione. Quindi metti gli stivali di gomma e aiuta l’ambiente raccogliendo e mangiando queste prelibatezze invadenti! Prima di cominciare la raccolta, sappi che l’ostrica del Pacifico si riconosce per la sua forma allungata e la conchiglia spessa che la differenzia da quella europea, più rotonda e carnosa.

7. Bisogna assaggiare un’ostrica almeno una volta nella vita

La consistenza delle ostriche non piace a tutti, ma è d’obbligo provarle almeno una volta nella vita! Perché non farlo proprio in Danimarca? Qui sono ottime e oltre ai safari, ai festival e ad altre opportunità, ci sono anche fantastici ristoranti di pesce che servono piatti deliziosi a base di ostriche. Se proprio non ti fanno imapzzire, puoi sempre rifarti la bocca con una birra danese, un bicchiere di vino o con uno dei nostri fortissimi snaps.

Foto dall’alto: Thomas Høyrup Christensen. Frame & Work, Thomas Høyrup Christensen. Mads Tolstrup.

Tags: ,