VARESE, QUANDO L’UNESCO NASCE N PROVINCIA

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Weekend

  Sacro-Monte-panoramica02-800x350
“Varese4U” in nome dell’innovazione e valorizzazione dei siti Unesco nella provincia di Varese

 

Varese, Italia.
Il progetto VARESE4U ha lo scopo di perseguire una maggiore valorizzazione turistico- culturale dei 4 beni Unesco del territorio varesino, attraverso la loro messa in rete,  sviluppando prodotti e servizi innovativi in grado di richiamare e soddisfare un numero crescente di visitatori non solo da tutta Italia, ma anche dall’estero.
La Lombardia, lo ricordiamo, è la regione con il maggior numero di siti Unesco in Italia, che, a sua volta, è la nazione che detiene il maggior numero al mondo  di siti  inclusi nella lista dei Patrimoni dell’Umanità.

In Lombardia ci sono ben 9 siti, oltre l’area Mab della Valle del Ticino, dei 51 siti Unesco, materiali ed immateriali, presenti in Italia.
Dei 10 siti lombardi ben 4 sono in provincia di Varese.
I 4 beni coinvolti nel progetto Varese4U  sono: l’Isolino Virginia con Bodio Centrale e Sabbione (che fa parte del sito seriale “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino” che comprende in tutto 111 insediamenti, databili dal 5000 al 500 a.C. e ubicati sulle rive di laghi o di fiumi in Svizzera, Austria, Francia, Germania, Italia e Slovenia); l’Area archeologica di CastelseprioTorba (che fa parte del sito seriale “I Longobardi in Italia”); il Sacro Monte di Varese (che fa parte del sito Unesco seriale, “I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia” comprendente 7 complessi devozionali piemontesi e 2 lombardi, eretti nelle Alpi occidentali fra la fine del XV e il XVII secolo); la parte italiana del Monte San Giorgio  ( che dal 2 agosto 2010, è entrata nella Lista del Patrimonio Naturale Mondiale dell’Unesco, dopo che il lato svizzero era stato inserito nel 2003 nella World Heritage List).

primo-tour-di-varese4u-617518
Il progetto  Varese4U, che ha vinto un bando di Regione Lombardia volto a valorizzare i beni Unesco presenti in Lombardia, è stato realizzato da 10 diverse realtà della provincia di Varese:  Varese Web, che si occupa della comunicazione e coordina le attività dei partner, Fai – Fondo ambiente italiano, proprietario e gestore del Monastero di Torba, Archeologistics, che valorizza i percorsi artistici e storici del Sacro Monte e gestisce la Casa Museo Pogliaghi, Morandi tour, Art Stories, che creerà un’applicazione per i piccoli turisti, Hagam, che ha creato il logo e il sito, WekLink, Kingstorm, che renderà fruibile a disabili visivi il patrimonio conservato nei musei dei fossili del Monte San Giorgio di Clivio e Besano, Cooperativa Ambiente e Sviluppo Santa Maria del Monte, Ergasterio, che propone un “Laboratorio del gusto e delle idee” sull’Isolino Virginia, valorizzando l’enogastronomia del territorio.

Varese4U ha ottenuto il sostegno organizzativo di tutti i comuni coinvolti – Varese, Castelseprio, Gornate Olona, Castiglione Olona, Comunità Montana del Piambello, Cadrezzate, Bodio Lomnago, Cairate – e di molti operatori del territorio, come alberghi e ristoranti.
Un importante contributo organizzativo è stato anche dato dalla Camera di Commercio di Varese.
Anche questo progetto dà  senso al nuovo corso della Camera, tra i cui compiti c’è anche la salvaguardia del territorio. – ha detto Giuseppe Albertini, presidente della Camera di Commercio di Varese – Tempo fa abbiamo lanciato il marchio “Do you lake”, proprio per valorizzare  i nostri laghi. Abbiamo bellezze territoriali fantastiche che aspettano solo di essere valorizzate. Il turismo sarà la formula vincente per la rinascita di questo territorio …

interno
Il  tour operator Morandi tour, invece, ha organizzato i pacchetti turistici, diversificati per turisti locali o provenienti dall’estero, che, ogni domenica, fino ad ottobre, con esperte guide,  partono dalla centrale Piazza Monte Grappa con bus gran turismo brandizzato ad hoc per il progetto Varese4U: sulle  fiancate sono  rappresentati i siti Unesco. Un servizio navetta, inoltre, può accompagnare i visitatori dall’aeroporto di Malpensa ai principali hotel di Varese.

Info, iniziative, attività, news :
http://www.varese4u.it/
varese4u@moranditour.it

 

Giovanni Scotti