WEEKEND ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ ETERNA

VACANZA ACCESSIBILE ALLA SCOPERTA DELLA CITTA’ ETERNA

Scritto da Redazione on . Postato in viaggi senza barriere

Vivere e scoprire la Roma degli imperatori, dei pontefici, dei mercanti, banchieri, pellegrini e dei tanti artigiani e artisti che la resero unica è il luogo ideale per un indimenticabile viaggio nel passato: un weekend ricco di sorprese, di stupore e di bellezza.

Roma, Italia.

“Roma città eterna”


Per chi desidera immergersi nella magica atmosfera di Roma, la proposta di viaggio imperdibile per disabili visivi e motori, è quella del weekend di Go4All, tour operator della famiglia Go World dedicato all’organizzazione di viaggi accessibili.

Roma, città eterna è il pacchetto pensato da Go4All per scoprire i luoghi più conosciuti e quelli più nascosti della capitale accompagnati da una guida professionista del turismo accessibile per respirare e vivere senza barriere la storia delle millenarie vie di Roma.

Il tour inizia con la visita al Vaticano, su cui svetta il “cupolone”, uno dei simboli di Roma che indica la più grande chiesa cattolica al mondo, vero scrigno di opere d’arte e punto di partenza per una piacevole passeggiata.

Dalla Basilica di San Pietro si prosegue fino al Tevere seguendo il tracciato del famoso “Passetto”, per ammirare il maestoso Castel Sant’Angelo, un tempo mausoleo imperiale e poi fortezza papale. La basilica sorge nel luogo ove fu sepolto San Pietro, eretta la prima volta da Costantino nel 319; fu Papa Giulio II nel 1503 a commissionare una nuova Basilica. All’interno, imperdibile la scultura della Pietà che Michelangelo creò a soli 24 anni. I Musei Vaticani, poco distanti, nacquero proprio con le opere private dello stesso Papa Giulio II. Oggi sono considerati tra i musei più importanti al mondo, con oltre 70.000 opere e oggetti esposti in una superficie di 42.000 mq.

Fuori dai soliti percorsi turistici della capitale, Go4All propone anche la visita al ghetto ebraico e all’Isola Tiberina

Passeggiando per le strade del Ghetto si scopre la storia della comunità ebraica di Roma, tra le più antiche al mondo, dall’iniziale stanziamento in Trastevere fino al Portico d’Ottavia, dove gli ebrei furono obbligati a vivere per secoli. Si attraversano così duemila anni di storia, dai resti della Roma antica alle costruzioni medioevali, dal quartiere rinascimentale sino alla tragedia della deportazione nazista. Lo scrosciare del fiume arriva fino all’isola Tiberina, per ammirare da un’altra prospettiva la cupola della Sinagoga, diversa da tutte le altre cupole capitoline.

IL TACCUINO DI AGENDA VIAGGI

DOVE MANGIARE

Maccheroni. Ristorante tipico romano con vasta selezione di piatti della tradizione e una piacevole atmosfera. Dai carciofi alla romana, alla deliziosa carbonara fino ai saltimbocca alla romana, questa osteria offre un menu romano completo. Grazie all’area esterna, è perfetto anche per i periodi più caldi.

Da Gino al Parlamento. In pieno Centro Storico a Roma, a poca distanza da via del Corso, è una caratteristica trattoria a conduzione familiare che offre una vasta gamma di autentici piatti romani.

DOVE DORMIRE

Best Western Universo 4* Situato nel cuore della capitale è l’hotel perfetto per chi vuole vivere un soggiorno a Roma nel massimo della comodità e dell’autonomia. Camere per persone con disabilità e servizi dedicati agli ospiti con difficoltà motorie. L’assenza di barriere architettoniche favorisce una permanenza tranquilla e una comoda accessibilità al ristorante e a tutti gli altri ambienti.

INFOGo 4 All