UN WEEKEND DISABILE FRIENDLY A TORINO, LA CITTÀ DALLE MILLE SFUMATURE

Un weekend disabile friendly a Torino, la città dalle mille sfumature

Scritto da Redazione on . Postato in viaggi senza barriere

Scoprire Torino significa lasciarsi incantare dall’aspetto regale di quella che è stata l’Antica capitale del regno sabaudo, culla del Risorgimento e teatro di grandi eventi storici del nostro Paese.

Non solo città del cinema…

Torino, Italia.
Torino, una città capace di regalare stupore e meraviglia ai turisti, immersi nella bellezza, nell’arte e nella storia. Non solo città del cinema, con l’anniversario del suo museo che compie 20 anni, ma anche della dolcezza e del gusto.

Scoprire Torino con il week end accessibile di Go4All, tour operator della famiglia Go World dedicato ai viaggi accessibili in tutto il mondo, è un modo quindi per visitare la città e per apprezzare le bontà torinesi: il cioccolato e il Vermouth.

Un percorso a tappe nel centro storico della città

Il tour inizia alla scoperta dell’origine tutta torinese del cioccolato e dell’aperitivo con racconti sulle origini del famoso vino aromatizzato e sui personaggi del passato ed interessanti novità legati all’invenzione e alla produzione di questi prodotti tipici. Un percorso a tappe nel centro storico della città dedicato alla grande tradizione torinese della lavorazione del cacao e alla storia di famosi artigiani.

Tra affascinanti caffè storici e botteghe tradizionali, si scopre l’origine della mania per il cacao da parte di potenti duchesse, la storia popolare del gianduiotto e l’amore dichiarato da parte di nobili e intellettuali per il goloso Bicerin e la cioccolata in tazza. Possibilità di abbinare diversi tipi di degustazione al tour (gianduiotto, cioccolata calda, gelato al gianduia, bicerin) con costo aggiuntivo a partire da 5 € a persona.

Una narrazione guidata che racconta vite, storie ed epoche diverse

Il percorso di visita continua tra le piazze e le strade del centro cittadino, un viaggio nel tempo e nello spazio con le suggestioni legate al cinema realizzato a Torino da inizio secolo ai giorni nostri. Una narrazione guidata che racconta vite, storie ed epoche diverse e farà immergere i visitatori nei luoghi iconici del capoluogo piemontese con una passeggiata narrativa sul cinema da piazza Bodoni a piazza Carlo Emanuele II passando per le vie del centro storico pedonale.

L’ultimo giorno del tour è possibile scegliere tra due opzioni: visitare la Reggia di Venaria e i suoi giardini o per i più curiosi fare una passeggiata tra natura e design tra il parco del Valentino e il quartiere del lingotto. Inclusa nel pacchetto Go4All, un’esperienza on-line, da fare comodamente a casa prima del tour, a scelta tra la tradizione piemontese della lavorazione del cioccolato o alla scoperta del primo vero aperitivo, il Vermouth di Torino.

IL TACCUINO DI AGENDA VIAGGI

DOVE MANGIARE

Solferino Ristorante tipico piemontese sito in Piazza Solferino nel centro di Torino. Tra le pietanze proposte la battuta (o tartare) cruda di Fassona è sicuramente uno dei piatti da non perdere. E poi, nella stagione invernale, largo a bolliti misti, bagna cauda e fritto misto alla piemontese.

Agnolotti & Friends
Piccolo ristorante nel centro di Torino a pochi passi da Piazza Castello la cui specialità sono gli agnolotti. La pasta ripiena è servita in tutto il suo splendore con carne di qualità. Gli agnolotti con ripieno di arrosto cucinati con burro e salvia sono eccezionali, ma anche i tajarin ed i secondi piatti sono buonissimi.

DOVE DORMIRE

Best Western Plus Hotel Genova situato in posizione strategica vicino alla Stazione Porta Nuova e a pochi passi dal centro di Torino, dispone di 6 camere accessibili, tutte diverse nello stile moderne, mansardate o classiche, frutto di una tradizione di ospitalità che ha tracciato la storia dell’albergo fin dalla fine dell’800.

INFO: Go 4 All