TIROLO: UN ITINERARIO NEL BENESSERE

TIROLO: UN ITINERARIO NEL BENESSERE

Scritto da Franca Dell’Arciprete Scotti on . Postato in Beauty Travel, Destinazioni

DA LIENZ A SEEFELD UN VIAGGIO TRA PRATI VERDISSIMI, BOSCHI, VETTE INNEVATE, CENTRI BENESSERE, ACQUE SALUTARI. 

Milano, Italia.
Foreste fitte di abeti, prati verdissimi punteggiati da fiori gialli su cui pascolano placidamente le mucche, campanili rossi a punta, fiumi e limpidi torrenti.

Siamo in Tirolo.

In lontananza si intravedono le montagne dell’Alto Adige, la Drava  scorre ingrossandosi a segnare la Val Pusteria, o Pustertal in lingua tedesca.

Lo Osttirol, o Tirolo Orientale

 Lo Osttirol, o Tirolo Orientale, ha come centro Lienz, una deliziosa cittadina a misura d’uomo, posta proprio alla confluenza tra Isel e Drava.

Il centro storico accoglie con la pittoresca vivacità della Hauptplatz, con antiche case a portici,  la fontana di S. Florian, il simbolo di Lienz, il Lieburg, potente palazzo con due torri dalle cupole a bulbo, nato come residenza dei signori Wolkenstein- Rodenegg, ora sede del municipio.

Ma non si può perdere anche, appena fuori città, il famoso castello Bruck, costruito nel corso del 1200  come residenza dei Conti di Gorizia,  “degno di un principe” come fu definito allora, oggi museo, soprattutto dedicato al pittore più famoso  dell’Osttirol, Albin Egger-Lienz.

Dalla strada principale che attraversa tutto lo Osttirol,  costeggiata dalla ferrovia, si dipartono strade e valli laterali, verdi e  pittoresche.

Qui si fa il pieno di energia, anche limitandosi a passeggiate tra i prati e nei boschi.

Il wellness delle acque a  St. Jakob in Deferegger

In più si può sperimentare il wellness  delle acque medicamentose di   St. Jakob in Deferegger.

Lo Heilwasserwelt é un centro dove si  scopre la più antica acqua curativa di tutta l’Europa: un‘acqua ricchissima di sale scoperta nelle Alpi Pusteresi a 2.000 m di profondità, nei resti fossili del mare preistorico.

Oggi  quest’acqua viene impiegata a St. Jakob per la produzione di prodotti cosmetici naturali e per trattamenti effettuati in determinati hotel, con un’azione benefica sulle malattie dermatologiche.

Vacanze attive  

Per  le vacanze attive e quindi salutari, in Tirolo Orientale ci sono  mille  possibilità.

Su entrambi i versanti della Pustertal si trovano tante opportunità di esplorazione.

Da Lienz o dai piccoli centri della regione  funivie e seggiovie  portano in alto a 2300 metri, a dominare  un paesaggio da cartolina, per esempio a Hochstein, a Connyalm, a Zettersfeld.

E in alto si possono affrontare sentieri da trekking, fare mountain-bike, giocare con i più piccoli nei parchi avventura, sperimentare l’adrenalitico Alpine Coaster Osttirodler, uno dei  più lunghi  delle Alpi, praticare l’abbraccio degli alberi.

In particolare tanti i parchi pensati per i bambini, che così trascorrono al sole,  respirando aria pura,  anche  un’intera giornata di divertimento.

Giochi e percorsi sono tutti in materiali rispettosi dell’ambiente, pietra e legno, per imparare fin da piccoli a scegliere bene.

I rifugi al sole  invitano a una  pausa golosa a base di canederli, goulasch,  torta alla frutta, strudel.

Per chi poi è più sportivo e temerario non mancano le ferrate.

Come quelle davvero di grande effetto nella gola Galitzenklamm, a pochi kilometri da Lienz. Lì le ferrate si sviluppano lungo una bella cascata che aggiunge  un tocco di avventura e di adrenalina in più.

L’Olympiaregion Seefeld

Sempre in Tirolo, ma più a nord, a pochi chilometri dal confine con la Baviera, si apre il piccolo gioiello di Seefeld a 1200 metri, capoluogo dell’Olympiaregion Seefeld.

Nel 1964, 1976 e nel 2012 Seefeld è stata per tre volte sede delle Olimpiadi per le competizioni nordiche, nel 1985, invece, ha ospitato i Campionati del Mondo di Sci e accoglie ogni anno l’edizione della Coppa del Mondo di Combinata Nordica. Dopo il 1985 l’Olympiaregion Seefeld è riuscita ad aggiudicarsi anche per il 2019 il posto di padrona di casa in occasione dei Campionati del Mondo di Sci Nordico FIS.

Le Olimpiadi hanno fatto conoscere al mondo  le sue piste da sci, soprattutto quelle da fondo, e hanno favorito lo sviluppo dell’accoglienza con hotel eleganti, boutique di gran gusto, atmosfere chic e un’ottima ristorazione, spesso collocata in hotel 5 stelle.

Non a caso  Seefeld rientra tra le 12 destinazioni turistiche delle Alpi più famose al mondo che compongono il gruppo “Best of the Alps”. La sua area pedonale, piena di fascino, è tra le più antiche del Tirolo, tutta intorno alla chiesa parrocchiale di St. Oswald, che risale a circa 640 anni or sono ed è tra gli edifici   tardo-gotici più belli del  Tirolo.

E se le macchine sono vietate in centro, perché non scegliere un romantico giro in carrozza, per rivivere le atmosfere di inizio secolo?  

Escursioni in  montagna

Anche qui sono tante le possibilità di escursioni in alto, verso una ricchezza di abeti e vette  coperte di neve.

Dovunque si arrivi, con funivia, seggiovia o cremagliera, si trova sempre un parco giochi per bambini che dimostra l’attenzione al turismo per famiglie. Ma si vedono anche, ovunque, coppie di turisti attempati, con i classici bastoncini e gli scarponi da trekking pronti ad affrontare sentieri nell’aria ossigenata di alta montagna.

Le strutture per il wellness

Un turismo salutare in tutti i sensi.

Che  in questa area si arricchisce  di importanti strutture per il wellness, come il centro sportivo e congressuale Olympia di Seefeld e l’Alpenbad di Leutasch, una cornice ideale per coccolare corpo e  spirito.

All’Olympia ci attendono, su una superficie di 630 metri quadrati, luminosissime vasche e piscine, accoglienti aree relax, vasche riscaldate all’aperto, un grande e insolito percorso sauna, per un rilassamento completo e profondo.

Anche il parco acquatico Alpenbad di Leutasch propone un programma benessere completo: una grande piscina coperta e scoperta, rilassanti lettini idromassaggio, una area massaggi, docce a cascata e varie docce multisensoriali e un ricco percorso sauna, anche qui, come di solito in Austria, textilfree. Ci si  lascia alle spalle lo stress della quotidianità e si gode  un’oasi benessere,  nella cornice delle montagne del Tirolo.

Ma non dimentichiamo che anche molti hotel presentano centri benessere dove rilassarsi in tutta tranquillità: uno tra tutti, l’Hotel Kristall di Leutasch, che offre una piscina a sfioro tra le più belle del Tirolo.

Il nuovo mental-power trail

E, per invitare a trascorrere del tempo nella natura, in armonia con corpo e spirito, respirando l’aria frizzante in un paesaggio alpino incontaminato, è stato studiato il nuovo mental-power trail, che invita a un viaggio dentro di sé. Lungo un percorso composto da 12 stazioni, caratterizzate dalla presenza di sedute creative, si viene sollecitati a prendere contatto con se stessi, a percepire la natura e a ricaricarsi di energia vitale. In alcuni punti  sono state disposte oasi energetiche e postazioni speciali per esercizi di rilassamento e meditazione. Nel percorso di rilassamento, per ritrovare il proprio equilibrio interiore, ci si basa sull’energia dei 4 elementi, fuoco, terra, acqua e aria.

I centri Kneipp-Spa situati in mezzo alla natura garantiscono benessere allo stato puro, favoriscono la circolazione, rafforzano il sistema immunitario, armonizzano il sistema neurovegetativo, hanno un effetto riequilibrante per il respiro, il ritmo cardiaco e la circolazione.

Una serie di pannelli informativi indica come utilizzare correttamente le strutture per sfruttare al massimo le proprietà benefiche e curative dell’acqua.

Consigli per il viaggio:

Per alloggiare:

Der Dolomitenhof, a Tristach, a 4 chilometri dal centro di Lienz, un hotel tradizionale e familiare  ai piedi delle Lienzer Dolomiti.
www.dolomitenhof-tristach.at

Hotel Kristall a Leutasch, nuovissimo, dagli arredi design in legno,  centro benessere, ottima ristorazione, www.hotel-kristall.at/de/

Astoria Resort Seefeld, il pluripremiato hotel a 5 stelle Superior di Seefeld, struttura alpine-chic da circa 100 anni, propone un Ferragosto speciale, con pacchetto dedicato.
www.astoria-seefeld.com

Tutte le info:

www.tirolo.com
www.seefeld.com

Photo Franca D. Scotti

Tags: ,

Franca Dell’Arciprete Scotti

Mille interessi potrebbero portare alla dispersione. Per fortuna non è così. Milanese di adozione, adora questa città che dà tutto, compresa la possibilità di sperimentare il giornalismo in vari settori, dalla moda, al beauty, al design. Ma la passione rimane quella dei viaggi a breve e lungo raggio, per cui scrive su varie testate, anche con proprie rubriche di benessere, gastronomia, cultura. La laurea in Lettere Classiche le ha regalato il piacere della precisione e del metodo, accompagnati dalla scoperta del bello e della leggerezza.