QUINTO GIORNO: WELLINGTON – PICTON – KAIKOURA

Scritto da Pamela Cazzaniga on . Postato in On the road, viaggi senza barriere

Kia ora!

I giorni trascorrono troppo velocemente quando si è in viaggio!

Questa mattina ho abbandonato la città di Wellington prendendo il traghetto verso l’isola del sud. Ho attraversato lo stretto di Cook, braccio di mare che divide le due isole principali della Nuova Zelanda.

Per raggiungere Picton ci si impiega tre ore passando attraverso pittoreschi fiordi.

nuova-zelanda-cook-pamela-viaggi-senza-barriere-1

Da Picton ho poi preso un treno per Kaikoura. Dalle carrozze panoramiche  ho potuto ammirare la natura della regione del Marlborough.

nuova-zelanda-cook-pamela-viaggi-senza-barriere-3

Quest’ area di valli sommerse danno origine a boschi e foreste vergini.

Poco prima di arrivare a Kaikoura l’ Oceano Pacifico incontra la natura neozelandese. Un vero spettacolo per i miei occhi!

Domattina prenderò una barca per fare il Whale whatching… Speriamo il tempo sia clemente!

 

Pamela Cazzaniga

Pamela Cazzaniga

Solare, vivace ed esuberante ama da sempre le lingue e i viaggi. Vive in provincia di Lecco, vicina alla soglia dei 40 anni è da 18 su una sedia a rotelle a causa di un brutto incidente stradale. Dopo aver superato il trauma ha ripreso a girare il mondo e, sull’onda di questa grande passione, nel 2014, ha aperto un blog “ilmondodipamela.it” per stimolare i disabili a viaggiare. Felice di collaborare con Agendaviaggi che le permette di realizzarsi come donna, viaggiatrice ma soprattutto come disabile. Il suo motto è “crederci sempre arrendersi mai!”