MONT BLANC: IN MOSTRA LE EMOZIONI DEL PICCO DELLE ALPI

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Appuntamenti, Weekend

Courmayeur, Italia.
Fotografie, installazioni, murales, sculture: una mostra d’arte contemporanea racconta l’incanto e il turbamento dell’uomo al cospetto del massiccio più alto d’Europa, il piccolo Tibet.
La rassegna Mont Blanc raccoglie, negli spazi di due deliziose baite di fine Ottocento sulla Dora, Les Maisons de Judith, ristrutturate con materiali originali, le opere di una decina di autori di fama internazionale: Francesco Jodice, Olivo Barbieri, Hamish Fulton, David Tremlett, Giuliana Cuneaz, Laura Pugno, Edoardo Romagnoli, Silvia Camporesi, Chicco Margaroli, Manuela Carrano, Richard Nonas.
Ciascuno interpreta e dà corpo alle emozioni che queste cime suscitano nell’animo umano: dalle paure ancestrali alla gioia di conquista, dalla sublimazione della materia alla fusione col cielo.

giuliana-cuneaz-mostra-mont-blanc-courmayeur-730

Incontri fra il visionario e il magnetico: video istallazione di ghiacci e cristalli virtuali di Giuliana Cuneaz; il grande cono di cristallo lucente del land artist londinese Hamish Fulton; la foto del Bianco spaccata in due da un fulmine di Edoardo Romagnoli; libro d’artista di Silvia Camporesi, composto da pagine di immagini sulle quali è intervenuta con la tecnica del kirigami; l’Albero della gratitudine di Manuela Carrano che mostra la natura come medicamento dello spirito.
Attorno alle Alpi si raccontavano storie spaventose credendole abitate da creature mostruose sino al primo tentativo di ascensione al Bianco nel 1786; così la mostra costituisce un omaggio alla vittoria della ragione e del coraggio sulla paura; un omaggio alle guide e alla tipicità locale. Non a caso l’interno delle baite è stato rifoderato con “lo Drap”, il tessuto di lana di pecora realizzato su antichi telai usato dei primi alpinisti e, oggi, per le divise delle guide alpine.

La mostra, organizzata dall’associazione culturale Art Mont Blanc, è l’evento clou dell’estate a Courmayeur, capoluogo della Valdigne, dove godersi panorami, praticare sport, rilassarsi, fare shopping, degustazioni e bagni termali.

Mont Blanc: Les Maisons de Judith, frazione Pra Sec, Val Ferret, fino al 25 agosto, ingresso libero.
Info: Associazione Art Mont Blanc, tel. 335.59.94.391, gloriandalove@yahoo.it.

Margherita Manara
margherita@agendaviaggi.com

In alto foto del Monte Bianco di Francesco Jodice
Sotto installazione di Giuliana Cuneaz.

 

 

 

 

 

 

 

0Shares
0
Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.