Dopo un anno di prove di recitazione, allestimenti di coreografie, ore di canto e lezioni di inglese. Con "MATILDA - SPRING AWAKENING - IL CIRCO DI BARUM", liberamente tratto da The Greatest Showman, in scena il successo delle piccole star.

“Matilda –The musical (in 20 minutes)”, riflettori sullo spettacolo dei giovani

Scritto da Redazione on . Postato in cinema

Dopo un anno di prove di recitazione, allestimenti di coreografie, ore di canto e lezioni di inglese. Con "MATILDA - SPRING AWAKENING - IL CIRCO DI BARUM", liberamente tratto da The Greatest Showman,  in scena il successo delle piccole star.

Dopo un anno di prove di recitazione, allestimenti di coreografie, ore di canto e lezioni di inglese. Con “MATILDA – SPRING AWAKENING – IL CIRCO DI BARUM”, in scena il successo delle piccole star.

Milano, Italia.
Sul palcoscenico del Teatro Litta, si sono esibiti circa 30 ragazzi di età compresa fra gli 8 e i 15 anni in Matilda- Spring Awakening-Il Circo di Barum, liberamente tratto da The Greastest Showman. Una vera e propria scuola presso MTM-Manifatture Teatrali Milanesi tenuta da professionisti del settore dopo un anno di prove di recitazione, allestimenti di coreografie, ore di canto e lezioni di inglese. Ente organizzatore del Matilda Italian Academy, in collaborazione con Bags Entertainment, è Todomodo Srl, società che opera nella formazione e nella produzione di spettacoli teatrali e musicali e prima detentrice in Europa della licenza “An amateur production Matilda The Musical (in 20 minutes)”, gentilmente concessa dalla Royal Shakespeare Company. “Spring Awakening”, premiato come Miglior Musical 2014 con il Golden Elephant e candidato a 4 Oscar del Musical Italiano 2015, ha riscosso un grandissimo successo ed ora viene offerto un esclusivo trampolino di lancio a coloro che sognano di calcare le scene dei palcoscenici nazionali ed internazionali.

Commovente l’affollamento di genitori e parenti delle giovani star, che scalpitavano per applaudire i loro pargoli recando mazzolini di fiori, in attesa di future performance che attestino traguardi appaganti, sia pur faticosamente raggiunti. Altro momento significativo risultava l’abbraccio di tutti i partecipanti in una sorta di condivisione empatica del risultato conseguito, anche con la loro regista assurta ad idolo da assurgere a modello di vita da incarnare.
Info: Teatro Litta

Giuseppina Serafino