Le Tre Soglie di Ca’ Corniani

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Cultura


Alla Triennale di Milano premiato l’artista Alberto Garutti , vincitore al concorso internazionale lanciato da Ca’Corniani. Le opere saranno inaugurate a maggio 2018 in concomitanza con l’opening della sedicesiam Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

 

 

Milano, Italia.
Far rivivere la campagna, facendola tornare un centro di aggregazione sociale e culturale per il territorio è l’impegno di Ca’Corniani, il nucleo storico di Genagricola, che con i suoi 1.700 ettari di estensione nel Comune di Caorle, è una delle più grandi aziende agricole italiane. Fin dalla sua nascita, Ca’Corniani si è sempre distinta per la portata innovativa della propria attività, diventando una vera e propria terra d’avanguardia.


La prima e grande tappa? L’ufficialità di un progetto per la valorizzazione paesaggistica della tenuta con l’obiettivo di farla rinascere con la vera Arte, che interviene sul paesaggio agricolo, fornendo lo stimolo per prendere coscienza del territorio.

Lo fa attraverso Le Tre Opere di Paesaggio dell’artista Alberto Garutti , che ha vinto il concorso internazionale lanciato da Ca’Corniani. Le opere saranno inaugurate a maggio 2018 in concomitanza con l’opening della 16. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.


Luciano Riella