Novembre 2019, nasce un nuovo 5 stelle nel lusso caraibico. Appuntamento a Saint Barth con l’Hotel Barrière "Le Carl Gustaf St-Barth", ambasciatore dell'inconfondibile stile francese.

L’arte del “savoir vivre” sbarca a Saint Barth

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Alberghi e Spa, Coppia

Novembre 2019, nasce un nuovo 5 stelle nel lusso caraibico. Appuntamento a Saint Barth con l’Hotel Barrière "Le Carl Gustaf St-Barth", ambasciatore dell'inconfondibile stile francese.

Novembre 2019, nasce un nuovo 5 stelle nel lusso caraibico. Appuntamento a Saint Barth con l’Hotel Barrière “Le Carl Gustaf St-Barth“, ambasciatore dell’inconfondibile stile francese.

Novembre 2019, nasce un nuovo 5 stelle nel lusso caraibico. Appuntamento a Saint Barth con l’Hotel Barrière "Le Carl Gustaf St-Barth", ambasciatore dell'inconfondibile stile francese.

Saint Barth, Caraibi.
Raggiante la dichiarazione del presidente Dominique Desseigne sulla strategia di sviluppo del Gruppo Barrière fuori dalla Francia continentale. “E la nostra volontà di affermare lo spirito di un’accoglienza e la qualità di un soggiorno che incarnano l’arte di vivere alla francese. Ecco perchè qui nel cuore dei Caraibi “Le Carl Gustaf è un ambasciatore, il nostro ambasciatore “.

Si erge sulle alture di Gustavia, la capitale dell’isola, l’affascinante “Le Carl Gustaf. L’atmosfera è discreta ed elegante, immerso in una natura rigogliosa, sullo sfondo il mare color cobalto, colpisce il suo inimitabile fascino coloniale (nel rispettato dello stile e la tradizione locale), curato nei minimi particolari, grazie a l’opera di designers di primo piano, come lo studio Gilles & Boissier, già noti alla cronaca del settore per lavori di gran pregio presso l’Hotel Four Seasons di Montréal e Mexico, il Ritz Carlton e l’Hotel Baccarat di New-York.

FUGA ROMANTICA E DI BENESSERE
Tutto induce a una piacevolissima fuga romantica e di totale relax, a sottolinearlo le sue 23 Camere e Suites – declinate in cottage, loft e ville, tutte con piscina privata. Mentre la Spa Diane Barrière, sarà abbinata a lezioni di yoga e pilates, oltre grandi spazi esterni dedicati al relax, su comode terrazze private.
Adiacente un impeccabile giardino tropicale, contrasta con la bianca sabbia della mitica “Shell Beach”, bagnata dalle cristalline acque caraibiche. Oasi ideale per momenti di benessere, vi conducono al porticciolo, con vista spettacolare su l’isola di Saint Barth e le mitiche “Indie Occidentali Francesi”.

Infine Emmanuelle Cipriani, dieci anni d’esperienza nel settore degli hotel di lusso ai Caraibi, sarà il suo direttore; insieme al Gruppo Barrière da appuntamento per il prossimo novembre 2019 a “Le Carl Gustaf”.

Info:
Le Carl Gustaf St Barth
Gruppo Barrière

Trackback dal tuo sito.

Carlo Ingegno

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, trasferitosi per amore a Buenos Aires dove la bella Patricia gli regala ben 4 figli. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive da qualche anno con sua moglie Raffaella e la gatta Misha a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l’eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata a Dumbo, Brooklyn, dell’artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.