“IL TURISTA”, UN GIALLO AL TEATRO

“IL TURISTA”, UN GIALLO AL TEATRO

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, cinema

Al Teatro Filodrammatici di Milano, fino al 15 maggio 2022, in scena “Il Turista”, lo spettacolo scritto e diretto da Bruno Fornasari, una tragicommedia sul desiderio di vivere la vita che si vuole, tra ritmo, battute ironiche e depistaggi, lasciando tante domande e interrogativi.

Milano, Italia.
Il Turista è una tragicommedia con un finale che mette lo spettatore di fronte al dubbio di capire quale la versione del sogno e quale la versione della realtà o semplicemente pensare che a volte fantasia e realtà si possono confondere.

La realtà irrompe nell’idillio e niente andrà più come sperato

Ma partiamo dalla storia, un testo scritto nel 2016 da Bruno Fornasari: Lia ha convinto il marito Pit ad affittare su Airbnb la stanza che si è liberata dopo la morte della vecchia zia. Lui ha perso il lavoro e con il lavoro ogni forma di buon umore, vive isolato in casa e Lia spera che un “turista” possa risvegliare in lui la voglia di un po’ di leggerezza.Gimmi, il loro primo ospite, è un ragazzo molto simpatico e ancora prima di disfare la valigia propone a Pit di fare serata insieme.

I tre personaggi raccontano il mondo interiore dell’essere umano, attraversato…

Ma quando Pit e Gimmi, ubriachi dopo qualche birra al pub, investono un extra comunitario e scappano, la realtà irrompe nell’idillio e niente andrà più come sperato. I tre personaggi raccontano il mondo interiore dell’essere umano, attraversato da desideri, paure, sogni, istinti, insoddisfazioni e ci portano a riflettere fino a che punto siamo disposti a spingerci per farci voler bene…
Raffaella Miceli

Photo grande Laila Pozzo

InfoTeatro Filodrammatici di Milano