I Måneskin celebrano il nuovo album RUSH

I Maneskin a nozze, per promuovere il nuovo album “RUSH”

Scritto da Redazione on . Postato in cinema

A Roma “Palazzo Brancaccio” protagonista, già noto per aver ospitato alcune scene di “Vacanze Romane” con Audrey Hepburn e Gregory Peck, diventa la location d’eccezione organizzata da Spotify per celebrare “RUSH” il nuovo album dei Maneskin.

Roma, Italia.



I Måneskin hanno superato ogni ostacolo e continuano a conquistare il mondo con il loro rock unico

Gli ultimi anni per i Måneskin sono stati a dir poco impetuosi e frenetici: irrompono sulla scena nel 2016 e portano il rock italiano sulla bocca di tutti. Oltre ai vari riconoscimenti che il gruppo ha ricevuto nel corso degli anni, quest’anno la band è stata nominata per la categoria Best New Artist ai Grammy Awards. Grazie all’affiatamento e alle amicizie che costituiscono il cuore della band, i Måneskin hanno superato ogni ostacolo e continuano a conquistare il mondo con il loro rock unico.

Uniti simbolicamente in una cerimonia rock & roll

Per celebrare il loro nuovo album, RUSH, Spotify ha organizzato il matrimonio dell’anno a Palazzo Brancaccio a Roma. Tutti e quattro i membri, Damiano David, Victoria de Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, si sono simbolicamente uniti in una cerimonia rock & roll promettendo eterna fedeltà l’uno all’altro, mentre la band continua a conquistare il mondo e a raggiungere nuove, vertiginose vette. 

A Palazzo Brancaccio presenti gli amici del loro grande successo

I Måneskin e Spotify hanno coinvolto le persone che sono state una parte fondamentale del loro successo e con cui hanno condiviso il loro amore per il rock, tra cui il Maestro di Cerimonie di ieri sera Alessandro Michele, e invitato ospiti importanti come Baz Luhrmann, Machine Gun Kelly, Paolo Sorrentino, Sabrina Impacciatore, Floria Sigismondi, Paulo Dybala, Fedez e Oriana Sabatini.

Photo Credit: Ilaria Ieie, Fabio Germinario