"Floraliën Gent", l’esperienza green autentica

“Floraliën Gent”, l’esperienza green d’autore

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Spazi & Natura

La città di Gent protagonista la prossima primavera con Floraliën 2022, in mostra dal 29 aprile all’8 maggio. Appuntamento all’interno della suggestiva cornice del Floraliën Hall, all’International Convention Center e al velodromo Kuipke, tutti siti presso il Citadel Park della città fiamminga, si potranno ammirare le più belle creazioni di fioristi di fama nazionale ed internazionale, orticoltori ornamentali, architetti di giardini e artisti. 

Primavera nelle Fiandre

Floraliën Gent 2022 vuole invertire per almeno 10 giorni, una tendenza, ridare più spazi verdi alle città Fiamminghe, che negli ultimi anni hanno visto il concetto green sempre più ridimensionato.

Come? Offrendo ai visitatori un’esperienza green autentica in un ambiente urbano dinamico, verde e fiorito, creato dal settore orticolo fiammingo e internazionale. Per l’occasione saranno organizzati workshop, pop-up landscape, green room e concept room, per far scoprire i progressi della ricerca, dell’innovazione e della sostenibilità nonché le ultime tendenze di giardinaggio.  

Floraliën è per tutti!

Lo straordinario evento quadriennale di Gent è punto di riferimento per gli esperti e gli appassionati del settore, ma l’edizione 2022 si avvicina a nuovi target, come ad esempio quello dei più giovani e chiunque abbia un interesse per fiori e piante: Floraliën è per tutti! Questo è il motivo per cui la semplicità, la facile mobilità, l’accessibilità e l’efficienza dei mezzi pubblici sono integrate a tutti gli effetti nell’organizzazione della manifestazione, così come trovano spazio l’arte, il design e la creatività.    

Il tema del 2022 è My Paradise, My Worldly Garden!

Nella nostra razionale società moderna, influenzata dal prepotente uso della tecnologia e dai rapidi mezzi di comunicazione, le persone ricercano silenzio e pace, se stessi e il loro paradiso personale. Questo paradiso è diverso per tutti. Per alcuni è un salotto pieno di piante, per altri è uno spazio verde in città, un parco o una riserva naturale. Mentre altri ancora potrebbero trovarlo nel proprio giardino di casa, ispirandosi al principio “gezond uit eigen grond” (“prodotti sani dal mio giardino”). La manifestazione floreale parte da questa riflessione e offre ai visitatori non solo un momento di evasione green, ma nuovi modelli di convivenza con la natura e spunti per vivere la città in modo sostenibile. 

Questa 36° edizione rende anche omaggio al Polittico dell’Agnello Mistico di Jan van Eyck

Il bellissimo custodito è nella Cattedrale di San Bavone di Gent, dove può essere ammirato nella sua nuova e definitiva collocazione nella cappella del Sacramento, come culmine di una esperienza multimediale nel Visitor Centre della cattedrale.  
Il pannello centrale mostra un paradisiaco giardino medievale, ricco di simbolismo, nel quale si riconoscono non meno di 75 specie diverse di fiori.  

Altra fonte di ispirazione del tema My Paradise, My Worldly Garden! è una stampa del giardino del Vescovo Antonius Triest, personaggio strettamente legato alla storia di Gent. Amante delle arti, Triest si circondò di artisti illustri come Rubens, Van Dyck e Duquesnoy, al quale commissionò la propria tomba nella cattedrale di San Bavone. Nel giardino della sua tenuta, alle porte di Gent,  il vescovo fece progettare un giardino funzionale e uno edonico, con piante esotiche (tra cui un albero di agrumi, simbolo dell’Italia).    

La mostra floreale ritrae la migrazione di fiori e piante, pone attenzione sul passato e sul presente di Gent, oggi ancora città verde, vivibile e duttile. 
Credit foto dall’alto: seconda immagine ©Joris Luyten, ultima foto ©Karin-Borghouts.

INFO

Floraliën Gent 2022

Informazioni pratiche
Dal 29 aprile all’8 maggio 2022, tutti i giorni dalle ore 8 alle 18. 
Esperienza notturna domenica 1 maggio e da mercoledì 4 a domenica 8 maggio.
Ingresso: biglietto intero €32; ridotto €10. Biglietto aquistato online: intero €27; ridotto €10.