FESTIVAL DEL CINEMA A MILANO: FILM DESIGN

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Appuntamenti

Quattro giorni di pellicole culturali d’autore per valorizzare l’architettura attraverso il cinema.

Milano, Italia.
A Milano si svolge il MDFF, Design Film Festival, quattro giorni di proiezioni di oltre 50 film all’ Anteo spazioCinema, dal 9 al 12 ottobre prossimo. L’evento ideato e curato da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi, vuole essere una piattaforma multicanale dedicata alla divulgazione del design, del progetto e della creatività.
Come tradizione alla scelta delle pellicole è affiancato un momento di Question&Answer, con ospiti autorevoli.

La rassegna patrocinata dal Comune di Milano e da Expo 2015 che si caratterizza per l’alta qualità dei contenuti e dal dialogo con il pubblico.
L’evento aperto al pubblico è gratuito. Le proiezioni cominceranno tutti i giorni dalle 13 e proseguiranno fino a mezzanotte. In calendario sono previsti film d’autore, racconti biografici, inchieste e inedite scoperte di opere monumentali e fondamentali, ma poco conosciute dal pubblico meno esperto.

Gli edifici, i prodotti, le storie e i pensieri che nascondono ogni forma di creatività e di espressività sono narrati, spiegati, talvolta romanzati.
Giovedì 9 ottobre apre il festival il progetto Cathedrals of Culture, curato da Wim Wenders, candidato al prossimo Orso d’oro alla carriera 2015. pellicola in 3D che illustra sei edifici, le loro storie e i loro vissuti.

Margherita Manara
margherita@agendaviaggi.com

Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.