Dalla forte connotazione estetica la scala “Lucano”, disegnata da Chiaki Murata

Dalla forte connotazione estetica la scala “Lucano”, disegnata da Chiaki Murata

Scritto da Redazione on . Postato in Spazi & Natura

Viene dal Giappone la scala Lucano, disegnata dal designer giapponese Chiaki Murata e prodotta da Metaphis. Viene così sdoganata la classica scala in alluminio anonima, ingombrante e poco adatta da lasciare a vista, la nuova collezione di scale giapponesi si presenta come un accessorio per la casa dalla forte connotazione estetica, oltre che ergonomica e maneggevole.

Milano, Italia.

…non solo come “scala”

Chiaki Murata e la sua linea rivisitata. Il designer giapponese, interviene con i suoi colori dalle tonalità decise e alle diverse misure con la quale viene proposta, la scala Lucano si può usare non solo come “scala”, ma anche come piano di appoggio, mensola, porta asciugamani nella sala da bagno, e persino come comodino scegliendo il formato più piccolo di Lucano o tavolino nella stanza giochi dei bambini.

Tutte le scale Lucano sono prodotte in alluminio ABS

Le misure a disposizione variano dal modello base (altezza cm 28), al modello intermedio (altezza cm 62), fino ai modelli più alti (altezza cm 133 e 163,5). Tutte le scale Lucano sono prodotte in alluminio ABS e hanno una resistenza fino a 100 kg. Per garantire la massima sicurezza, hanno anche un dispositivo antichiusura accidentale, oltre a scalini e piedi antiscivolo.

Perfetta per qualsiasi tipo di casa e interno

Leggera da trasportare e sicura una volta aperta, la scala Lucano è disponibile, oltre al basic nero, anche in rosso, bianco e arancio. Perfetta per qualsiasi tipo di casa e interno, è anche il complemento ideale per l’outdoor, grazie alla sua particolare leggerezza che la rende facile da trasportare ovunque.

Importanti i premi ricevuti in qualità di progetto

Prodotta dall’azienda giapponese Metaphis, la scala Lucano è stata insignita di importanti premi internazionali in qualità di progetto dal design innovativo e moderno. Il modello più piccolo ha vinto il Red Dot Design Award, Best of the best, nel 2010, e il Good Design Award nel 2013. Il modello intermedio ha vinto il Red Dot Design Award nel 2012 e il Good Design Award nel 2009, mentre la scala alta 133 cm ha invece vinto il premio iF Design Award nel 2014.

Per saperne di più su Chiaki Murata

Laureato alla Osaka City University presso il Dipartimento di Fisica Applicata nel 1982, nel 1986 il designer Chiaki Murata ha fondato l’Hers Experimental Design Laboratory e ha firmato diversi progetti nel campo del product design, graphic design, corporate identity e interface design. Dal 1988 Chiaki Murata tiene conferenze in diverse università ed è membro di molte associazioni di design, come la Japan Industrial Designer’s Association, e la Kansai Office Design Union. Ha vinto molti premi, tra i quali il Red Dot Design Award, il Good Design Award e l’iF Design Award.