Dal 21 maggio in libreria: “Sulle strade dei valdesi, Dalla prigionia all’epico ritorno”

Dal 21 maggio in libreria: “Sulle strade dei valdesi, dalla prigionia all’epico ritorno”

Scritto da Redazione on . Postato in Cultura

La guida completa dei due autori Roberta Ferraris e Riccardo Carnovalini, con la descrizione del percorso tappa per tappa, le altimetrie, i dislivelli, le mappe dettagliate, i servizi per i camminatori e gli indirizzi dove dormire. Dal 21 maggio in libreria e già disponibile in anteprima su terre.it

Milano, Italia.
Ci sono molte ragioni per camminare in montagna. Per i mille valdesi che la notte del 17 agosto 1689 partirono dalle sponde del lago di Ginevra il motivo fu la libertà: di professare la propria fede, di tornare nelle proprie valli in Piemonte, da cui erano stati banditi nel 1687. Oggi è possibile ripercorrere, a tratti o in un unico cammino, quello stesso itinerario storico di 370 chilometri, dalle Alpi Francesi fino alla val Pellice, alla valle                           Germanasca e alla bassa val Chisone, attraversando boschi bellissimi e montagne innevate. 

La guida completa col tracciato del Glorioso Rimpatrio e i luoghi della prigionia. Con la descrizione del percorso tappa per tappa, le altimetrie, i dislivelli, le mappe dettagliate, i servizi per i camminatori e gli indirizzi dove dormire. Inoltre, per ogni giorno, il diario dell’eroico viaggio del 1689.

Roberta Ferraris​
Guida escursionistica e illustratrice, ha pubblicato anche con Touring Editore e De Agostini. Per Terre di mezzo Editore è autrice della ​Guida alla Via Francigena, a piedi e in bicicletta e di ​Sardegna a piedi ​ , insieme a Riccardo Carnovalini.

Riccardo Carnovalini
Da oltre 30 anni fotografaeraccontailterritorioitaliano.Hapubblicato anche con Touring Editore, De Agostini, Giorgio Mondadori, Cda-Vivalda. 

COLLANA Percorsi  Terre di mezzo Editore  176 pagine – 17,00 euro