Annunciata l’apertura nel 2021 del nuovo Visitor Centre dedicato al Polittico dell'Agnello Mistico di Van Eyck

Annunciata l’apertura nel 2021 del nuovo Visitor Centre dedicato al Polittico dell’Agnello Mistico di Van Eyck

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Cultura

È prevista per il 25 marzo 2021 l’apertura del nuovo Visitor Centre nella cattedrale di San Bavone – St Baafs a Gent. Il nuovo centro esperienziale sarà dedicato alla cattedrale gotica e alle opere d’arte che custodisce, in particolare al capolavoro assoluto dei fratelli Van Eyck: il Polittico dell’Agnello Mistico, la cui travagliata storia – tra guerre, incendi e furti – verrà raccontata con l’aiuto della realtà aumentata.

Milano, Italia.
L’apertura del nuovo Visitor Centre sarà uno dei momenti più attesi di un eclettico programma dedicato a Van Eyck dal titolo OMG! Van Eyck was here – omaggio della città al suo cittadino più illustre – avviato nel 2020 e che proseguirà per tutto il 2021.

In occasione di questa apertura, la pala d’altare troverà una nuova e definitiva collocazione nel deambulatorio della cattedrale, nella cappella del Sacramento. Nell’attesa è possibile ammirarla nella cappella Villa, dove il dipinto è tornato completo dei pannelli restaurati, ospiti a inzio 2020 della mostra Van Eyck. An Optical Revolution al Museo di Belle Arti (MSK) di Gent.

La straordinaria mostra Van Eyck. An Optical Revolution inaugurata a gennaio e interrotta a causa dell’emergenza Covid-19 si potrà invece visitare online, con un tour virtuale a 360° attraverso le 13 sale, più di 120 opere d’arte e un racconto audio e video anche in italiano.

Maggiori informazioni sulla rassegna OMG! Van Eyck was here a questo link

Tour virtuale della mostra Van Eyck. An Optical Revolution a questo link