“Animali dalla A alla Z”, un’evasione giocosa ai Musei Civici di Torino

“Animali dalla A alla Z”, un’evasione giocosa ai Musei Civici di Torino

Scritto da Delmira Patrizia Quintana on . Postato in Appuntamenti, Cultura, Famiglia, KidsTrips

La mostra Animali dalla A alla Z , è un colorato alfabeto grafico, un progetto sperimentale pensato per i più piccoli ma capace di parlare anche agli adulti, pone in primo piano la variegata complessità della vita sulla Terra.

Torino, Italia.

Un progetto sperimentale in cui tutto è concepito per bambini e famiglie

Da giovedì 2 dicembre 2021 fino al 3 aprile 2022 nello Spazio Scoperte della Galleria Sabauda, andrà in scena la mostra Animali dalla A alla Z , pensata per i più piccoli ma capace di parlare anche agli adulti, pone in primo piano la variegata complessità della vita sulla Terra. Si tratta di un progetto sperimentale in cui tutto è concepito per bambini e famiglie, dall’altezza delle vetrine alle modalità di fruizione, dalle soluzioni grafiche al libro illustrato. Tra dipinti, disegni, incisioni, reperti archeologici e oggetti d’arte decorativa, quaranta opere dei Musei Reali sono accomunate dalla raffigurazione di animali, da indovinare in una modalità di fruizione partecipata. 

Un colorato alfabeto grafico, realizzato da una mano giovane e promettente

Un’evasione giocosa  tra opere poco note e creature non facilmente riconoscibili, partecipi di un meraviglioso ecosistema globale che include anche l’homo. Un colorato alfabeto grafico, realizzato da una mano giovane e promettente, arricchisce gli spazi espositivi e la pubblicazione dei Musei Reali rivolta ai bambini. La mostra sarà ospitata nello Spazio Scoperte della Galleria Sabauda dal 2 dicembre 2021 al 3 aprile 2022.  

INFO 

Musei Reali di Torino
Piazzetta Reale, 1 Torino

Delmira Patrizia Quintana

Sono una sognatrice compulsiva e dopo varie fasi della vita un po’ sconclusionate ho deciso di fare tesoro delle mie esperienze tra cui quattro anni a Barcellona: ho tirato fuori dal cassetto carta e penna e ho ricominciato a scrivere come quando ero bambina. Tanti i lati positivi tra cui l’unica maniera di esprimere il mio essere con il vezzo di chiudere il cielo in una stanza!