Alla scoperta dell’Abruzzo, un viaggio indietro nel tempo

Alla scoperta dell’Abruzzo, un viaggio indietro nel tempo

Scritto da Redazione on . Postato in Travel Operator, Turismo

Da Sulmona, passando da Castel del Monte, per giungere a Scanno, tra borghi antichi alcuni dei quali inseriti tra “I Borghi più Belli d’Italia”, un occasione per scoprire inoltre le imperdibili tradizioni gastronomiche.

Abruzzo, Italia.

L’autunno con la sua ricca atmosfera fatta di colori e sapori ci porta inevitabilmente in visita nel suggestivo Abruzzo, in un’area dalla natura incontaminata, ricca di splendidi borghi antichi alcuni dei quali inseriti tra “I Borghi più Belli d’Italia”, con numerose occasioni per l’assaggio dei prodotti tipici locali che hanno mantenuto una tradizione gastronomica fatta di beni genuini e amore per la propria terra.

Un viaggio indietro nel tempo

Dai confetti di Sulmona, il dolce dei momenti importanti e piccola delizia, ai formaggi di Castel del Monte, stupendo borgo di circa 530 abitanti sulle pendici del Gran Sasso, dove i ricchi pascoli dell’altopiano hanno da sempre favorito l’allevamento e conservato una solida e famosa tradizione casearia; dai dolci di Scanno come il Pan dell’orso e il mostacciolo, fino a tutti i risultati della produzione vinicola.

Per ulteriori informazioni clicca qui.