Abu Dhabi Festival presenta l’entusiasmante programma virtuale “Hekayat: Symphonic Tales”

Abu Dhabi Festival presenta l’entusiasmante programma virtuale “Hekayat: Symphonic Tales”

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, cinema

Huda I. Alkhamis-Kanoo

Il prossimo 30 marzo, 128 musicisti da tutto il mondo eseguiranno la sinfonia del compositore emiratino Ihab Darwish. Il concerto virtuale, commissionato e prodotto da Abu Dhabi Festival.

Ihab Darwish

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti.

La performance attraversa il mondo grazie a 13 composizioni suonate da 128 musicisti in 20 paesi

Una delle maggiori performance musicali degli ultimi tempi si darà appuntamento nell’ambito di Abu Dhabi Festival, l’entusiasmante programma virtuale di un anno intorno al tema “The Future Starts Now”, Hekayat: Symphonic Tales, opera musicale del compositore emiratino Ihab Darwish, verrà presentata il 30 marzo sulla piattaforma abudhabifestival.ae. La performance attraversa il mondo grazie a 13 composizioni suonate da 128 musicisti in 20 paesi, celebrando le tradizioni musicali e la cultura di ogni continente. “Hekayat”, che significa “racconti”, è la prima performance nel suo genere composta da un artista emiratino. Grazie ad un raffinato espediente tecnologico, gli artisti, registrati separatamente, appariranno come un’unica orchestra sul palco del lussuoso Emirates Palace Auditorium di Abu Dhabi.

Ihab Darwish riunisce un autorevole gruppo di musicisti internazionali

Il compositore emiratino riunisce l’illustre Beethoven Academy Orchestra di Cracovia, diretta dal maestro Tomasz Tokarczyk, il VOX Chamber Choir, il tenore José Cura, gli artisti Sara Andon, Kodō, Carlos Piñana e Kinan Azmeh, come parte dell’impegno di Abu Dhabi Festival nel promuovere la diplomazia culturale e sostenere la crescita delle arti dello spettacolo negli Emirati Arabi Uniti e in tutto il mondo.

La composizione sinfonica ha richiesto 675 sessioni su Zoom e 86.600 ore lavorative dedicate alla pianificazione e alla produzione, per un totale di 128 musicisti, performer e membri d’orchestra ripresi individualmente in 21 città in tutto il mondo. Le singole esibizioni sono state sincronizzate digitalmente e l’innovativa tecnologia di post-produzione ha permesso di collocare tutti gli artisti all’interno di un modello 3D virtuale del palco.

INFO

Questa performance singolare sarà disponibile dal 30 marzo all’11 aprile su AbuDhabiFestival.ae/Hekayat-Symphonic-Tales

Per saperne di più su Abu Dhabi Festival

About the Abu Dhabi Festival Fondato nel 2004, Abu Dhabi Festival era inizialmente una piccola piattaforma artistica e culturale che presto si è accreditata come uno dei principali eventi annuali al mondo. Organizzato negli Emirati Arabi Uniti, celebra l’eccellenza artistica e sostiene il ruolo della musica e delle arti nell’avvicinare le nazioni. Promuove inoltre Abu Dhabi come principale hub globale creativo e icona di rispetto e tolleranza. Supportato da una rete in crescita composta da 30 partner internazionali, il festival riunisce il suo pubblico ogni anno attorno ad anteprime mondiali e commissioni esclusive, negli Emirati Arabi Uniti e in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni, visitare www.abudhabifestival.ae