Suggestioni d’alta quota

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Alberghi e Spa, Destinazioni, Famiglia, Travel Operator, Turismo

Vacanza sulla neve? Il Club Med ha una proposta: “Zero stress, 100%relax!”, all’insegna del divertimento e del riposo, tra attività sportive e entertainment. Pacchetti all-inclusive, nei luoghi dove la montagna offre i comprensori più stupefacenti.

 

 

 

Milano, Italia.
In questo mondo rarefatto d’alta quota, nasce la vacanza Club Med, dal titolo “Zero stress, 100%relax!”.
In primo piano un programma tra divertimento e relax, un pacchetto all-inclusive per godersi fino in fondo una vacanza con tutti i comfort; skipass, lezioni di gruppo, attenzione e cura per i bambini, e per gli esigenti del gourmet una proposta raffinata e diversificata, numerose le attività sportive e entertainment per tutti.

CERVINIA.
A piramide, elegante, si innalza in una forma quasi perfetta, è il Cervino, la montagna delle montagne, la montagna da vivere.
In questo luogo di suggestioni e bellezze si trova il Club Med Cervinia, collocato a 2.050 metri d’altezza, nel comprensorio Cervinia – Valtournenche-Zermatt, un territorio per chi ama la montagna vera.
Ideale per famiglie, così per gli appassionati dello sci e snowboard, ad attenderli imperdibili panorami e percorsi tra le Alpi svizzere e italiane.
Il Club Med Cervinia è formato da due confortevoli strutture, Cristallo e Cristallino, uniti da un passaggio interno, dove sono disponibili 200 camere, ripartite tra Club, Deluxe e Suite.

A seguire la proposta all-inclusive
:

*Sistemazione in camera da Club a Suite
*Skipass
*Corsi di sci e snowboard di gruppo a tutti i livelli
*Cucina internazionale e italiana, tre ristoranti in quota
*Open bar con una selezione di liquori, vini, birre e bevande non analcoliche
*Club per bambini dai 4 ai 17 anni
*Ski / snowboard service room & deposito sci nel resort
*Entertainment
*Piscina interna riscaldata
*Sala fitness
Completano l’offerta la Spa by DECLEOR con bagno turco e sauna


SAINT MORITZ ROI SOLEIL 

L’altro Resort, Saint Moritz Roi Soleil, offre inanzitutto un panorama spettacolare, un comprensorio stupefacente nel cuore dell’Engadina a 1.750m., attraverso boschi silenziosi, dove fa da cornice il riflesso di un caratteristico lago. Adatto soprattutto a famiglie alla ricerca di piste che consentano loro la pratica di ogni sport invernale.

A seguire la proposta all-inclusive:

*trasferimenti dal/per il Resort dall’aeroporto di Ginevra
*Sistemazione in camera Club (308 le stanze disponibili)
*Skipass
*Corsi di sci e snowboard di gruppo a tutti i livelli
*Cucina internazionale, ristorante di specialità Stubli, due ristoranti in quota
*Open bar con una selezione di liquori, vini, birre e bevande non analcoliche
*Club per bambini dai 4 ai 17 anni
*Ski / snowboard service room & deposito sci nel resort
*Entertainment
*Piscina interna riscaldata
*Sala fitness

Completano l’offerta attività non sciistiche tra cui il bob e lo slittino, non incluse nel pacchetto

 

Carlo Ingegno 

Trackback dal tuo sito.

Carlo Ingegno

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, trasferitosi per amore a Buenos Aires dove la bella Patricia gli regala ben 4 figli. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive da qualche anno con sua moglie Raffaella e la gatta Misha a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l’eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata a Dumbo, Brooklyn, dell’artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.