SPORT, LUXURY E LIFESTYLE, al via “Venice Hospitality Challenge 2018”

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Sport & Viaggi

Il fascino della grande vela e un’eccellenza alberghiera famosa in tutto il mondo tornano riunite anche quest’anno sotto il segno della Venice Hospitality Challenge 2018, vero e proprio Gran Premio della Città di Venezia, l’unico che ospita il suo grande appuntamento nelle acque interne della Serenissima.

 

 

 

Milano, Italia.
Una location d’eccezione lo ShowRoom Experience Pommery, ha presentato i giorni scorsi a Milano, la quinta edizione di Venice Hospitality Challenge 2018Gran Premio della Città di Venezia.

La grande vela e l’eccellenza alberghiera, un binomio oramai famoso in tutto il mondo, tornano insieme, anche quest’anno, sotto il segno della Venice Hospitality Challenge, un vero e proprio Gran Premio della Città di Venezia, che vede nelle acque interne della “Serenissima”, il grande appuntamento con la vela.
Al “the winner” andrà l’ambito cappello del doge, che, per la Venice Hospitality Challenge 2018, sarà realizzato dalla storica vetreria muranese F. B. Signoretti.

L’attesa kermesse che si darà appuntamento, Sabato 20 ottobre, vedrà la partecipazione di celebri skipper e mega Yacht per un percorso unico, che si snoda lungo tutto il bacino di San Marco: anche quest’anno, dunque, la Venice Hospitality Challenge, ideata e diretta da Mirko Sguario, proporrà ai numerosi spettatori uno spettacolo indimenticabile, in una cornice unica, che solo Venezia può offrire.

Sulle bellissime imbarcazioni in gara, in bella mostra i nomi dell’alta hôtellerie veneta: Hotel Danieli, The Westin Europa Regina, The Gritti Palace, Sina Centurion Palace, Belmond Hotel Cipriani, Ca’ Sagredo, Hilton Molino Stucky, Hotel Excelsior Palace, Palazzina e Falisia Resort di Portopiccolo Sistiana.

Alla conferenza stampa tra i numerosi ospiti, la presenza dello skipper Mauro Pelaschier ed il commodoro Riccardo Bonadeo, che hanno invitato a sottoscrivere la Charta Smeralda, il codice etico di condotta promosso dalla Principessa Zahra Aga Kahn, presidente del Consiglio Direttivo dello Yacht Club Costa Smeralda (YCCS), e dallo stesso Commodoro, e da loro firmato al termine di One Ocean Forum, progetto che si pone come obiettivi l’apertura di un dialogo a livello internazionale sulla sostenibilità degli oceani e la creazione di una rete volta ad aumentare la consapevolezza sui temi e sulle problematiche inerenti a l’ecosistema marino.

L’evento veneziano avrà il sostegno di nomi illustri come Generali Italia e di Champagne Pommery, che in occasione della kermesse milanese hanno presentato e fatto apprezzare a noi tutti, l’ottimo Brut Apanage Blanc De Blancs, 100% Chardonnay, dedicato all’alta gastronomia.

Info: www.venicehospitalitychallenge.it

 

Giovanni Scotti

 

Trackback dal tuo sito.