LIVE TRIP. PAMELA IN NUOVA ZELANDA. 4/GIORNO: A FEILDING

Scritto da Pamela Cazzaniga on . Postato in On the road, viaggi senza barriere

La nostra collaboratrice, Pamela Cazzaniga, autrice del blog Ilmondodipamela.it, è in Nuova Zelanda. Seguite con noi il suo live trip: emozioni, impressioni, immagini…

nuova_zelanda_natura

Feilding, Nuova Zelanda.

Quarta giornata piena di emozioni. Abbiamo raggiunto Feildind, un posto poco frequentato dai turisti. Abbiamo raggiunto Paolo, il figlio della mia compagna di viaggio: sta trascorrendo qui un anno come exchange-student tramite i Rotary Club.

Mi sono trovata catapultata in mezzo a pecore, mucche e fattorie. Prima tappa alla high school locale dove si studia principalmente agraria. Poi abbiamo visitato la casa della famiglia neozelandese del ragazzo.

nuova_zelanda_02

A Feilding tutti hanno una casa singola di proprietà con entrata indipendente e giardino. Prima di tornare a Wellington con il pullman, distante 130 km circa, ho scattato una foto ricordo con la famiglia italiana di Paolo e con i suoi due tutor.

nuova_zelanda_04CURIOSITÀ

A Feilding si trova il più grande SALE YARDS dell’emisfero australe. Trattasi di compravendita di stock di bestiame.

Per i prossimi nove giorni vivrò a stretto contatto con la natura dato che domattina raggiungerò l’isola del sud. Come? Seguitemi e lo scoprirete!

A cura di Pamela Cazzaniga
www.ilmondodipamela.it

 

 

 

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Pamela Cazzaniga

Pamela Cazzaniga

Solare, vivace ed esuberante ama da sempre le lingue e i viaggi. Vive in provincia di Lecco, vicina alla soglia dei 40 anni è da 18 su una sedia a rotelle a causa di un brutto incidente stradale. Dopo aver superato il trauma ha ripreso a girare il mondo e, sull’onda di questa grande passione, nel 2014, ha aperto un blog “ilmondodipamela.it” per stimolare i disabili a viaggiare. Felice di collaborare con Agendaviaggi che le permette di realizzarsi come donna, viaggiatrice ma soprattutto come disabile. Il suo motto è “crederci sempre arrendersi mai!”

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.