PER UN FRIZZANTE SAN VALENTINO LE ROMANTICHE BOLLICINE DI MONTELVINI

Scritto da Redazione on . Postato in Food&Drink, sanvalentino

Per una cena intima non possono mancare le bollicine più romantiche di Asolo, firmate Montelvini, e rendere seducente l’appuntamento dell’anno.

Treviso, Italia.
Senza un brindisi all’amore che San Valentino sarebbe? A rendere speciale e appassionante la festa degli innamorati non possono mancare le romantiche bollicine di Montelvini e dell’Asolo Prosecco. Le bottiglie della Linea Serenitatis sono perfette per rendere inebriante ogni momento della serata e accompagnarvi dall’aperitivo al dopo cena.

La Collezione Serenitatis è la punta di diamante della storica cantina di Venegazzù Treviso, nata per celebrare il lato più esclusivo e raffinato delle bollicine DOCG Montelvini. Sapidi ed eleganti, con un perlage fine e brioso sono in grado di soddisfare tutti i palati, offrendo il massimo della freschezza e del carattere del vitigno Glera con l’Asolo Prosecco Superiore DOCG Millesimato Extra Brut e la caratteristica eleganza e morbidezza delle bollicine asolane nella versione Brut. Splendidamente armonico, dal gusto morbido e vellutato è l’Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Dry, mentre per chi ama la tradizione, la versione più antica del prosecco: un vino genuino che si caratterizza per la sua fragranza fruttata, l’Asolo Prosecco DOCG Spago Frizzante, di cui si apprezza la bevibilità e la bollicina delicata, che lo rendono adatto a ogni occasione. 

Racchiusa nei vini di Montelvini si esprime appieno l’anima romantica di Asolo, cuore della più piccola denominazione del prosecco, ma anche signora seducente e dominatrice affascinante dei Colli trevigiani. Tra cornici di ulivi, vigneti e cipressi, la “Città dei Cento Orizzonti”, come la definì Giosuè Carducci, ospitò molti personaggi illustri e seducenti, tra cui Caterina Cornaro, che la elesse a sua dimora, dando vita a una sfarzosa corte rinascimentale di artisti, letterati e poeti. Fu qui che, a 51 anni, anche la divina Eleonora Duse decise di ritirarsi, dopo aver abbandonato le scene.

Con le bollicine più romantiche di Asolo firmate Montelvini, il successo di un seducente e frizzante San Valentino è assicurato.