MasterChef At Sea, appuntamento con le piccole star

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Appuntamenti, Famiglia, Food&Drink, Travel Operator, Turismo

MSC Crociere va in scena con MasterChef, lo show di cucina più amato al mondo, con la formula MasterChef At Sea. Una soluzione esclusiva per un intrattenimento Top.

 

 

 

Milano, Italia.
Ancora una nuova iniziativa MSC Crociere, questa volta però pensata per i bambini di tutte le età. Un successo iniziato lo scorso anno con “MasterChef at Sea”, che aveva visto però gli adulti in prima linea. Una partnership che vede insieme MasterChef, Endemol Shine Group e MSC Crociere, oggi consapevoli più che mai della propria forza.
L’annuncio è stato ufficializzato qualche settimana fa da MSC Crociere, la più
grande compagnia di crociere privata e leader di mercato in Europa, Sud America
e Golfo Persico, un orgoglio tutto Italiano.
La sfida? L’inizio non poteva che essere dei migliori, sarà infatti la MSC Seaview, la nave più nuova della flotta a fare gli onori di casa. Ma non solo, saranno disponibili per i piccoli protagonisti parchi giochi acquatici da urlo e una avveniristica teleferica, dove appesi ad un filo, si potrà sorvolare l’intera nave mentre è in navigazione e apprezzarne la sua spettacolare vista. L’altra buona notizia è che dal prossimo mese di marzo 2019 “MasterChef at Sea” andrà a bordo su tutte le 15 navi della flotta MSC.
Il programma ripercorre i passi di un famosissimo programma tv di fama mondiale che si rivolge ai bambini tra i 5 e 12 anni, con un obbiettivo preciso; insegnare e dare ai minori un’idea di alimentazione sana e genuina. Un appuntamento che metterà alla prova i piccoli protagonisti e la loro abilità in cucina, ma soprattutto sarà un’esperienza che garantirà divertimento a tutta la famiglia e perché no scoprire i futuri chef di domani.
Mentre le ricette per “MasterChef Juniors” sono state ideate da Rukmini Iyer, volto
noto a MasterChef del 2013 oltre che autore di due libri di cucina tra i più
venduti, tra questi “The Green Roasting Tin: Vegan and Vegetarian“. Un ulteriore tassello che va ad unirsi alla professionalità e capacità organizzative dell’iniziativa.

Gianni Onorato, CEO di MSC Crociere, così commenta l’ottima iniziativa: “Come azienda a
conduzione familiare, MSC Crociere ha sempre messo le esigenze di famiglie e bambini al centro dell’esperienza in crociera e questo ultimo annuncio dimostra ulteriormente il nostro costante impegno volto al fornire una proposta ampia e diversificata con al centro il divertimento di tutti. Siamo particolarmente orgogliosi di estendere la nostra partnership con MasterChef, coinvolgendo i membri più giovani della famiglia. L’iniziativa si aggiunge a un programma completo di attività 24 ore su 24. Abbiamo lavorato instancabilmente con i produttori di MasterChef per creare un’esperienza ancora più coinvolgente,
divertente e interattiva “.

Jane Smith, Group Director, Brand Licensing e Gaming presso Endemol Shine Group
ha dichiarato: “Dopo il successo di MasterChef in Sea, siamo lieti di incrementare ulteriormente il nostro rapporto con MSC Crociere. Il marchio MasterChef combacia perfettamente con le svariate possibilità realizzabili a bordo delle navi MSC, e il programma MasterChef Juniors at Sea non lascerà delusi tutti i fan in nave desiderosi di identificarsi con il nostro marchio“.


Nello specifico
MasterChef at Sea prevede:
1. Una masterclass di cucina interattiva unica con un Executive Chef di MSC Crociere, che coinvolgerà attivamente i bambini per creare capolavori culinari. Lo chef condividerà alcuni dei suoi migliori segreti utili alla preparazione di piatti sani e gustosi. Forti dei certificati ottenuti, i ragazzi diventeranno veri Masterchef per una notte una volta protagonisti di un divertente e appassionante show nel teatro principale della nave. Lì, metteranno alla prova gli insegnamenti ricevuti di fronte a mamma, papà e tutti gli altri crocieristi.

2. Venti bambini verranno poi selezionati a caso dal pubblico del teatro per salire sul palco e partecipare a una “Mistery Box challenge”, in cui ogni concorrente riceverà una scatola piena di ingredienti misteriosi e sarà chiamato a creare una ricetta speciale. Chiaramente con l’aiuto dell’Executive Chef, che gli farà da spalla nel mostrare al pubblico presente tutto il talento culinario di cui dispone, la creatività e la personalità unica fino a completare un piatto gourmet per un gruppo di giudici, chiamati a valutare. Sarò una gioia per mamma e papà!

La partnership con MasterChef si inserisce nella più ampia strategia di MSC
Crociere nel collaborare con i migliori esperti mondiale dei rispettivi settori, per offrire ai suoi ospiti esperienze ricche e diversificate. Dalla cucina all’avanguardia, a un intrattenimento al massimo del coinvolgimento, alle offerte per famiglie. E proprio la famiglia rimane un punto fermo, oltre a soluzioni per il divertimento, una priorità su tutte resta il “comfort”, con in primo piano: sistemazioni flessibili per nuclei numerosi, tante aree dedicate ai bambini, servizi di babysitting e una gamma di attività ed escursioni specifiche in ogni destinazione.
Insomma, a bordo, c’è un’iniziativa per ogni ospite della flotta MSC Crociere.

Info:
MSC Crociere
MasterChef at Sea

 

 

Carlo Ingegno 

Trackback dal tuo sito.

Carlo Ingegno

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, trasferitosi per amore a Buenos Aires dove la bella Patricia gli regala ben 4 figli. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive da qualche anno con sua moglie Raffaella e la gatta Misha a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l’eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata a Dumbo, Brooklyn, dell’artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.