Le eccellenze Campane a Milano

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Food&Drink

In pieno centro di Milano, negli ex locali della Banca Nazionale dell’Agricoltura, sbarca lo “Spazio Campania”. Una vetrina permanente, dove i produttori possono presentare le loro eccellenze in occasione di appuntamenti nazionali ed internazionali.

Milano, Italia.
Venerdì, 8 febbraio è stato solennemente inaugurato a Milano, nella centralissima piazza Fontana, “Spazio Campania” per promuovere le eccellenze produttive del sistema imprenditoriale campano. All’evento erano presenti il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente di UnionCamere Campania Andrea Prete, il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. “Spazio Campania a Milano è una vetrina permanente, uno spazio aperto a disposizione dei produttori della Campania che potranno presentare le loro eccellenze in occasione di fiere o eventi nazionali ed internazionali-ha dichiarato Vincenzo De Luca-dalla moda all’artigianato, dalle imprese alla ricerca, dalla cultura al food, offriamo alle nostre eccellenze un luogo espositivo permanente nella realtà’ più dinamica d’Italia che è Milano”.

Nel corso dell’anno verranno organizzati all’interno di “Spazio Campania” eventi finalizzati a valorizzare il territorio, i beni e le imprese della Campania oltre alla diffusione dell’innovazione, della ricerca e del trasferimento tecnologico. Spazio Campania sarà un’opportunità di esaltazione dei marchi più affermati e di visibilità per tante aziende qualitativamente di alto livello ma ancora poco conosciute.
Rosetta D’Amelio, presidente del Consiglio regionale della Campania, ha affermato: ”L’obiettivo è quello di promuovere le eccellenze della Regione in tutti i settori, dal sistema produttivo e della ricerca come l’aerospazio, alla cultura, all’artigianato, alle produzioni doc e dop, all’enogastronomia, in quella che è considerata la città più europea d’Italia; vogliamo raccogliere la sfida della competitività e rilanciare un messaggio di unità nazionale, di cooperazione e sinergia tra le regioni del Nord e del Sud per lo sviluppo dell’intero Paese”.

Testo e foto Giuseppina Serafino

Trackback dal tuo sito.