Hilton per la Women’s Health Week

Scritto da Redazione on . Postato in Alberghi e Spa, Appuntamenti

Hilton Milan insieme a Fondazione Ieo-Ccm, ospita Women’s Health Week, la seconda edizione di un programma di raccolta fondi e sensibilizzazione sulla prevenzione dei tumori femminili.

Milano, Italia.
Hilton Milan, con altri 11 hotel in Italia, partecipa alla seconda edizione della Women’s Health Week, dal 4 al 10 marzo, in collaborazione con Fondazione IEO-CCM, giunta ai suoi 25 anni. In occasione della Festa della Donna, verranno proposti agli ospiti che soggiornano nelle strutture, degli eventi speciali per diffondere la consapevolezza della prevenzione dei tumori femminili e per contribuire alla raccolta dei fondi per la ricerca. Il ricavato verrà devoluto all’Istituto Europeo di Oncologia per sostenere il Women’s Cancer Center, l’unico centro, modello in Italia, dedicato a questa grave patologia femminile. Gli hotel aderenti proporranno per l’aperitivo o dopo cena Pink Velvet, un signature cocktail dalle tonalità rosa e dall’intenso sapore a base di lime, sprite e fiori di sambuco, in versione alcolica o analcolica. Testimonial dell’inziativa è Melissa Satta, modella e showgirl,che nel corso della conferenza stampa di lancio, ha tenuto a dire che è importante avere uno stile di vita salutare e adottare un corretto regime alimentare, così come lei stessa ha ritenuto di fare da tempo.

Gli alberghi che aderiscono all’edizione 2019 della manifestazione, oltre ad
Hilton Milan, ci sono il nuovissimo Hilton Lake Como, Hilton Molino Stucky definito il “moderno capolavoro veneziano”, La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena- Curio Collection by Hilton immersa nelle colline senesi e due hotel a Firenze, Hilton Florence Metropole e Hilton Garden Inn Florence Novoli. Cinque strutture sono presenti nella capitale : l’elegante Rome Cavalieri A Waldorf Astoria Resort, il recentissimo Aleph Rome Hotel- Curio Collection by Hilton, il confortevole Hampton by Hilton Rome East. Si aggiungono nei pressi dello scalo internazionale di Fiumicino: Hilton Rome Airport, Hilton Garden Inn Rome Airport e nella penisola sorrentina, Hilton Sorrento Palace. Nassos Papazoglou, General Manager di Hilton Milan ha affermato: “Siamo lieti di rinnovare la nostra collaborazione con l’Istituto Europeo di Oncologia. I valori che promuove sono in linea con la nostra filosofia ed è per questo che abbiamo pensato di coinvolgere anche altri colleghi quest’anno, augurandoci che l’impegno congiunto possa dare un contributo significativo per questa causa così importante”.Nel 2018 Hilton ha ottenuto il posto nella lista dei migliori luoghi di lavoro ed ha dato il benvenuto a più di 3 miliardi di ospiti nei suoi quasi 100 anni di storia.

Testo e foto Giuseppina Serafino

Trackback dal tuo sito.