dormire-a-roma-vicino-a-piazza-navona-fontana-trevi-relais-rione-ponte-300

PERNOTTARE A ROMA TRA ARTE E COMFORT

Scritto da Beatrice Caldovino on . Postato in Alberghi e Spa, Weekend

In una posizione strategica, di fronte a Piazza Navona, a due passi dal Vaticano e dalle altre maggiori attrazioni, Relais Rione Ponte offre ai suoi ospiti una calorosa accoglienza tra eleganza ed opere di artisti emergenti.

Nel cuore pulsante di Roma, dove la frenetica vita quotidiana dei romani doc si mescola perfettamente con quella dei tanti turisti che si godono le prime temperature primaverili con t-shirt e sandali (tipica tenuta da buon nordico fedele alle birkenstock) e che, con fare placido e instancabile, colgono l’occasione per visitare le tante bellezze della Capitale.
Tra bar, ristoranti e negozi tipici nessuno può resistere al fascino di quest’angolo della città, in uno slalom tra la gente che va e viene, gli artisti di strada e le tipiche carrozzelle trainate da cavalli.

dormire-a-roma-vicino-a-piazza-navona-junior-suite-relais-rione-ponte-740

Quale migliore idea se non pernottare a due passi da Piazza Navona?
Nel Relais Rione Ponte, al secondo piano di un palazzo del XVII secolo, sarete ospitati in un ambiente semplice ma allo stesso tempo elegante ed accogliente, dove troverete tutti le comodità e i servizi che renderanno il vostro soggiorno piacevole e rilassante.
Tutte le stanze sono dotate di finestre insonorizzate, tanto che la centralità della location non risulterà un problema. Un consiglio? Non perdete la particolare junior suite, posizionata in un’originale torre medievale… un appartamentino che è un vero e proprio bijou!

MOSTRA DI ARTISTI EMERGENTI
Per arricchire la permanenza degli ospiti con le ultime tendenze dell’arte internazionale, in ogni ambiente sono esposte opere originali di artisti contemporanei, selezionati da Studio Pivot, che ha sempre avuto come obiettivo la diffusione dell’arte emergente, utilizzando spazi non convenzionali e andando oltre le classiche gallerie, con lo scopo di renderla accessibile a tutti.


La prima esposizione, conclusa a febbraio, ha rappresentato una testimonianza dell’avanguardia artistica in Italia e a Roma con undici artisti esposti: il grande successo ottenuto dal vernissage del 21 febbraio ha segnato la conclusione del progetto Accenni/Allusions iniziato tre mesi prima, quando la guest-house Relais Rione Ponte ha aperto le porte delle sue camere all’arte contemporanea, con la prima di una serie di esposizioni semestrali.
A partire da marzo Studio Pivot presenterà invece Gaze Out, un focus di 11 giovani fotografi – tutti studenti dell’Accademia di Belle Arti Rufa (Rome University of Fine Art) – con il loro insieme di bianco e nero e colori, ritratti e ricordi, dettagli architettonici e forme: tutto ciò che si vede e che è possibile elaborare quando si inizia a guardare fuori, come quando si è ragazzi, giovani come lo sono i protagonisti di questo progetto all’avanguardia.
Per info RelaisRionePonte.com

Beatrice Caldovino

 

Trackback dal tuo sito.

Beatrice Caldovino

Beatrice Caldovino

Nata a Frascati, deliziosa cittadina dei Castelli Romani dove è inevitabile lasciarsi incantare dalla cultura, dall’arte e dalla buona cucina. Ama viaggiare alla scoperta di cose sempre nuove, da raccontare con le parole e con le immagini. E’ felicemente sposata e impegnata nel volontariato (ma le due cose non sono collegate). Adora andare per mercatini dell’antiquariato con la speranza, spesso vana, di scovare qualche tesoro nascosto. L’unica cosa di cui si sorprende è di potersi ancora sorprendere.

Lascia un commento