DETTAGLI SARTORIALI

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Agenda Moda, Appuntamenti, Spazi & Natura

Presso lo stand in fiera, FENDI Casa ha presentato un esaltante progetto d’arredo, ricco di proposte innovative, espressione di un perfetto equilibrio fra tradizione e innovazione.

 

 

Milano, Italia.
Interessanti le novità FENDI Casa, presentate durante il 57° Salone del Mobile, un progetto d’arredo dedicato all’innovazione e contemporaneità, elogio agli eleganti accessori sartoriali, dove Mobili e complementi identificano un cammino raffinato, prova perfetta di equilibrio tra tradizione e innovazione.
Fendi Casa celebra nel 2018 i suoi 30 anni, tra utili, eccellenze artigianali, all’insegna di uno stile elegante, e un susseguirsi di  novità.
Una celebrazione che dà inoltre il primato a Fendi di unica grande azienda di moda a proporre una linea di mobili e accessori, mostrando fin da subito una forte inclinazione nella linea dell’home decor, e di un innovativo Made in Italy.

Per l’occasione ha dedicato le vetrine dello store di Via Durini 25 a un’installazione che vede come protagonisti tre prodotti simbolo che hanno fatto la storia del marchio.
Mentre nello store di via Montenapoleone 3, FENDI Casa ha presentato una capsule collection disegnata da Thierry Lemaire, architetto, designer e decoratore francese. Perfetto connubio tra arte decorativa francese e stile italiano.

Info: FENDI Casa

 

Carlo Ingegno

Trackback dal tuo sito.

Carlo Ingegno

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, trasferitosi per amore a Buenos Aires dove la bella Patricia gli regala ben 4 figli. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive da qualche anno con sua moglie Raffaella e la gatta Misha a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l’eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata a Dumbo, Brooklyn, dell’artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.