Anna Gallo

Di origini campane, dopo un breve periodo trascorso in Andalusia ho deciso di trasferirmi a Londra che considero il mio piccolo mondo in miniatura in grado di alimentare e soddisfare la necessità costante di stimoli nuovi. Appassionata innanzitutto di persone con tutte le storie che possono raccontare, reputo il viaggio la più efficace forma di scoperta e la conoscenza uno strumento necessario per la nostra evoluzione. Da cui la scelta di conseguire un dottorato di ricerca in Design dedicando il mio progetto alla valorizzazione degli archivi come volani di crescita culturale sostenibile e democratica.

Curiosa, appassionata ed empatica, intendo raccontare il valore esperienziale del viaggio e l’importanza dell’incontro.