Archivio Autore

Pamela Cazzaniga

Pamela Cazzaniga

Solare, vivace ed esuberante ama da sempre le lingue e i viaggi. Vive in provincia di Lecco, vicina alla soglia dei 40 anni è da 18 su una sedia a rotelle a causa di un brutto incidente stradale. Dopo aver superato il trauma ha ripreso a girare il mondo e, sull’onda di questa grande passione, nel 2014, ha aperto un blog “ilmondodipamela.it” per stimolare i disabili a viaggiare. Felice di collaborare con Agendaviaggi che le permette di realizzarsi come donna, viaggiatrice ma soprattutto come disabile. Il suo motto è “crederci sempre arrendersi mai!”

ATENE, CULLA DELL’OSPITALITÁ PER TUTTI

Atene, Grecia. La splendida capitale ellenica è una città moderna capace di farci fare un salto indietro nel tempo quando siamo di fronte alla maestosa Acropoli. Un mix di cultura, con i suoi siti architettonici, e di locali notturni, dove il divertimento prosegue fino al mattino. Con più di 3,5 milioni di abitanti Atene è una […]

AUSTRALIA ON THE ROAD

Un sogno diventato realtà: il mio viaggio australiano! Cinque amici, tre settimane di viaggio, tre voli interni e circa 3000 km percorsi in auto. Un itinerario decisamente easy per un disabile in sedia a rotelle come me, senza impedimenti e privo di barriere architettoniche. Le spiagge sono munite di passerelle, i parchi erano tutti attrezzati con rampe […]

DUE GIORNI ROMANTICI A VERONA

«… non c’è mondo al di fuori delle mura di Verona…» così scriveva William Shakespeare a proposito della città. Il celebre drammaturgo e poeta inglese, considerato il più moderno scrittore dei moderni, ambientò proprio a Verona la sua tragedia più famosa Romeo e Giulietta. Shakespeare la compose tra il 1594 e il 1596 e la vicenda […]

BUDAPEST, GIOIELLO DEL DANUBIO

Avete tre giorni a disposizione e non sapete dove andare? Scegliete Budapest, l’elegante capitale dell’Ungheria divisa in due parti dal fiume Danubio. Una città molto popolare tra i turisti tanto da risultare la venticinquesima più visitata del mondo! Buda, la parte collinare della città, è la zona verde e più residenziale. Risulta molto tranquilla, con le […]

A SUD DELL’INDIA NELLE REGIONI DEL TAMIL NADU E DEL KERALA

Faccio fatica a racchiudere in un solo articolo i sentimenti e le emozioni che provo di ritorno dall’India. Non mi basterebbe una vita per raccontare tutta la ricchezza che questo Paese è riuscito a donarmi. E’ stato amore a prima vista due anni e mezzo fa quando, nel febbraio 2014, mi recai per la prima volta. Feci […]

UNA DOMENICA A SUD DEL FIUME PO

Pavia e dintorni. Sono zone incantevoli quelle situate a sud del fiume Po, in pieno Appennino settentrionale. Ed è proprio dal nome del fiume che nasce, nel 1164, l’Oltrepò Pavese. Quest’area, con una superficie pari a circa 1097 km, ha forma triangolare: un lato è formato dal corso del Po, un altro è costituito da […]

THAILANDIA, IL PAESE DEL SORRISO

Thailandia. Scrivendo a proposito di questo fantastico tour che vi farà scoprire i luoghi più magici da nord a sud della Thailandia, non posso che iniziare da Bangkok, capitale dell’esotico Siam e città caotica e cosmopolita per eccellenza.  Per visitarla bastano un paio di giorni, dopodiché si è costretti a fuggire altrove a causa del […]

ROMA, LA CITTÀ ETERNA

Roma, Italia. Ogni volta che vado a Roma mi sento in vacanza. Sarà per i numerosi turisti che tutti i giorni affollano la città e sarà anche perché, la nostra capitale, è una delle più belle città del mondo! Come non essere d’accordo! La nostra urbe, caput mundi e città eterna. Adriano che, in un passaggio delle sue memorie […]

A BALI, NELL’ISOLA DEGLI DEI

Isola di Bali, Indonesia. Appartenente alle isole della Sonda, Bali è la destinazione indonesiana più amata dai turisti. È l’unica isola indù del paese e proprio una leggenda indù narra che gli dei, fuggendo da Giava invasa dai musulmani, decisero di stabilirsi a Bali per il clima, e l’atmosfera favorevoli. Il turista più attento o il […]

SPORT E DISABILITA’

Pietro Scidurlo è un ragazzo di anni 37 che vive a Somma Lombardo in provincia di Varese. Durante il parto gli viene lesionato il midollo spinale. I medici non rivelano nulla dell’accaduto ai genitori i quali, verso i 2 anni, capiscono che il loro figlio ha qualcosa che non va. Cercano invano di scoprire la […]