ALLA SCOPERTA DI MONTE ATHOS

Scritto da Beatrice Caldovino on . Postato in Turismo

Al 2400esimo anniversario dalla nascita di Aristotele, l’Ente del Turismo Ellenico presenta numerosi progetti turistici ed iniziative per scoprire la penisola di Monte Athos, un angolo di paradiso quasi sconosciuto ai viaggiatori italiani.

Roma, Italia.
L’Ente Nazionale Ellenico propone la scoperta dell’area di Monte Athos per celebrare l’anno 2017, in cui cade il 2400esimo anniversario dalla nascita del grande filosofo Aristotele, e che è stato dichiarato dall’Unesco Anno di Aristotele. Quella del Monte Athos, nella penisola Calcidica, perla ad est del mare Egeo, è un’area ancora da scoprire per i numerosi turisti italiani amanti dei bei paesaggi greci: i 300 chilometri di costa, con più di 100 spiagge (di cui 17 Bandiera Blu) e le alte montagne sono l’ideale per qualsiasi tipo di vacanza.

ammouliani-38

In quest’area sono numerose le iniziative turistiche, adattabili a più esigenze: per conoscere le bellissime coste si organizzano brevi crociere intorno ai monasteri sul Monte Athos e battute di pesca nelle acque della pittoresca ed assolata all’isola Ammouliani, facilmente raggiungibile in 15 minuti dai traghetti che partono dal porto di Tripiti e percorrono la rotta più volte al giorno, mentre nelle giornate calde non si può fare a meno di una bella nuotata nei mari dell’antica Acanthus e di esplorare i fondali immergendosi nelle acque cristalline.

ammouliani-monte-athos-grecia-700
Non si conosce a fondo un posto se non si assaggia la sua cucina tipica: quella della famosa dieta mediterranea, ricca di aromi e sapori genuini della Grecia più autentica, accompagnata da un buon bicchiere di tsipouro, la grappa bianca tradizionale, sono gli ingredienti essenziali per un pasto favoloso. Dal 15 maggio al 15 giugno il festival Mount Athos Area Kouzina accoglierà migliaia di visitatori amanti della buona cucina locale, sia quella gourmet che quella monastica. Infatti, il turismo enogastronomico si sposa perfettamente con il turismo nei monasteri sul monte Athos, famosi per essere inaccessibili alle donne, dove centinaia di monaci accolgono i pellegrini in questa particolare esperienza tra le antiche bellezze dell’arte e dell’architettura bizantina.

Per maggiori informazioni:
Visitgreece.it
Mountathosarea.org

Foto di Mount Athos Area Organization

Beatrice Caldovino
beatrice@agendaviaggi.com

Trackback dal tuo sito.

Beatrice Caldovino

Beatrice Caldovino

Nata a Frascati, deliziosa cittadina dei Castelli Romani dove è inevitabile lasciarsi incantare dalla cultura, dall’arte e dalla buona cucina. Ama viaggiare alla scoperta di cose sempre nuove, da raccontare con le parole e con le immagini. E’ felicemente sposata e impegnata nel volontariato (ma le due cose non sono collegate). Adora andare per mercatini dell’antiquariato con la speranza, spesso vana, di scovare qualche tesoro nascosto. L’unica cosa di cui si sorprende è di potersi ancora sorprendere.

Lascia un commento